Il “Barracão”

Il Carnevale comincia nel barracão con la creazione e la progettazione della produzione dello sviluppo della trama immaginata per il carro::

  • Progetti dei carri
  • Disegno dei costumi e delle fantasie

I barracões sono divisi in settori come:

  • Fabbro
  • Carpenteria
  • Falegnameria
  • Atelier (taglio, cucito, oggetti di scena)
  • Settore per la scultura
  • Deposito
  • Cucina
  • Presidenza
  • Uffici amministrativi

Esempi dei materiali e delle quantità utilizzate per una scuola nella preparazione della sfilata: 

  • Pietre in acrilico – 200.000
  • Piume – 90.000
  • Pizzo – 10.000 metri
  • Tessuto – 15.000 metri
  • Resina – 13 latte da 220 kg
  • Fibra – 10 rulli da 55 kg
  • Diluente – 400 litri
  • Ferro – 8 tonnellate
  • Compensato – 300 lastre
  • Aste – 1.000
  • Polistirolo – 160 blocchi da 3 metri d’altezza
  • Moc Bar 101210 181 isopor mascara

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Reply


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CarnevaleRio de Valéria del Cueto @delcueto